Lezioni d’arte: L’enigma di Max Ernst

Lezioni d’arte: L’enigma di Max Ernst L’opera intitolata La vestizione della sposa, un olio su tela realizzato intorno al 1940 ed il 1941, oggi conservato a Venezia presso la Collezione Peggy Guggenheim, ci racconta da vicino il pittore e ci introduce nella sua vocazione pittorica... Continua »
maggio 28, 2016

Yves Tanguy – inconscio a colpi di pennello

Yves Tanguy – inconscio a colpi di pennello Distendersi sul letto, chiudere gli occhi e mettersi in cammino, inizia così il viaggio nella nostra interiorità, Yves Tanguy (Parigi, 5 gennaio 1900 – Woodbury, 15 gennaio 1955) chissà quante volte avrà compiuto l'affascinante viaggio.... Continua »
aprile 28, 2016

Il Surrealismo con gli occhi di Joan Mirò

Il Surrealismo con gli occhi di Joan Mirò di Domenico Ble. Negli anni '20 l'Europa si lascia alle spalle il tragico ricordo della guerra, abbiamo visto come l'arte sia indietreggiata, tranne nella libera Svizzera dove nel '16 nasce l'altrettanto libero ed irazionale... Continua »
marzo 2, 2016

E dopo di noi l’inusuale vuoto immenso

E dopo di noi l’inusuale vuoto immenso di Dario Ble Nulla e dopo di noi l’inusuale vuoto immenso giunge in ore troppo spesse per noi fragili animi Vuoto e ancora vuoto ossesso da ciò che non esiste distruggere me stesso per rievocare il silenzio lungo del... Continua »
settembre 5, 2015

L’occhio di René Magritte

L’occhio di René Magritte Ci vedo il cielo, le nuvole bianche. Ma allo stesso tempo un occhio, dunque il cielo in un occhio. Sembra l'occhio divino, che dall'alto scruta ogni singolo individuo, ci osserva attentamente e ci lascia interrogare: cosa vuole?... Continua »
marzo 29, 2015