All’apparenza linee e velocità

29 maggio 2017 AntArtIco 0

Un zig zag di linee e colori si muove sulla tela, un miscuglio provocato dall’artista che intende raccontare, era il 1912 quando Boccioni dipinse Elasticità, al suono di questo termine noi subito pensiamo alla molla e magari nella nostra mente riproduciamo il suono “bang, bang”, perché si dai in buona sostanza una molla la allarghi, la stringi, la annodi.

Che strano tipo l’Arcimboldo

22 aprile 2017 AntArtIco 0

A primo impatto un’opera di Arcimboldo suscita grande spavento, ma basta solo un po’ abituare l’occhio e per mettere in chiaro le cose, ogni cosa è figlia del proprio tempo e Arcimboldo attraverso la sua pittura allegoria compie una ricerca e studia la materia delle cose. Alla base della sua arte c’è lo studio dei grandi del Rinascimento e questo fa di Arcimboldo un pittore, pilastro del manierismo.