Crea sito

Filippo Lippi e Botticelli, due Vergini a confronto

di Domenico Ble Messer Sandro fu al centro del panorama artistico del Rinascimento italiano ed europeo, visse ed operò nella Firenze di Lorenzo de’ Medici, Giorgio Vasari nelle sue Vite.. lo riporta così:. Alessandro di Mariano di Vanni Filipepi, meglio conosciuto come Sandro, fu il padre Mariano Filipepi ad introdurlo nella bottega del maestro orefice Continua

La sequela di Leonardo

Leonardo fu attorniato da diversi giovani volenterosi pronti ad imparare il mestiere; era la generazione dei giovani lombardi che la critica riconosce come “leonardeschi”. Continua

L’Annunciazione di Gentile da Fabriano

L’opera, realizzata mediante la tecnica tempera su tavola, risale ai primi anni ’20 del 1400 ed è conservata nella Pinacoteca Vaticana, appartiene agli anni fiorentini di Gentile da Fabriano, nell’impostazione è simile all’Annunciazione del Santuario della Santissima Annunziata a Firenze Continua

Mondo a vignette, Antonio e la sua arte.

I suoi dinamici supereroi vogliono divertire il lettore, incuriosendolo e stimolando la fantasia <<<..voglio far divertire, sono più portato per una narrazione dinamica e supereroistica, soprattutto cerco di mettere nei miei personaggi un anima, di renderli vivi, umani..>>>, il suo stile fonde il manga giapponese e il fumetto americano.
Continua

L’arte e la Riforma luterana

Le opere non si perdono in raggiri, ma giungono subito al messaggio, narrano episodi biblici, rendendo accessibile a chi non ha basi intellettuali il messaggio divino. Continua

Oltre il limite c’è Kandinskij

di Domenico Ble Alla natura dell’uomo è collegata la volontà di ricercare il confine del proprio limite, spingersi oltre, nella maniera più assoluta, annullando se stessi e facendo parlare la propria interiorità. Cosi amo riassumere Kandinskij, pittore, pilastro assoluto dell’arte del ‘900. Vassily amava ripeterlo sempre >, proprio fra queste si cela la radice della Continua

1 32 33 34 35 36 38