Crea sito

Autore: AntArtIco

La Flagellazione di Cristo di Caravaggio.

E’ una delle maggiori opere di Michelangelo Merisi detto il Caravaggio, fu realizzata intorno al 1607 e 1608. Colpisce la bellezza del corporea del Cristo legato alla colonna, nonostante il momento di grande sofferenza, Caravaggio non si limita nella bellezza anatomica. La forte luce leviga i muscoli e mette in evidenza il centro dell’opera. Intorno Continua

Iconografia/Iconologia: L’agnello, simbolo cristologico.

Gesù Bambino che tocca il capo del’agnello, dato in dono da un pastore. Questo particolare, all’apparenza irrilevante, racchiude uno dei messaggi fondamentali della fede e da punto di vista artistico Lorenzo Lotto Continua

La forza dell’amore in Marc Chagall

Marc Chagall racconta la forza dell’amore in un suo dipinto. Durante una passeggiata con la moglie Bella, avverte la forza di questo sentimento capace di rompere i confini naturali e di raggiungere le vette fantasiose. Continua

Il giovane San Giovanni Battista di Caravaggio

“..Venne un uomo mandato da Dio e il suo nome era Giovanni. Egli venne come testimone per rendere testimonianza alla luce, perché tutti credessero per mezzo di lui…” Spianò la strada con gran coraggio e con la sola forza della parola; mi piace guardare così Giovanni Battista. Caravaggio lo ritrae giovane, siamo abituati nel nostro Continua

L’Annunciazione di Masolino da Panicale

L’Annunciazione di Masolino, un esempio di pittura del primo Quattrocento, ma nonostante le innovazioni artistica è ancora presente l’influenza tardo gotica Continua

Il senso della tenerezza in Klimt

La tenerezza è una carezza oppure un bacio, la tenerezza è presente nell’arte e grazie a questo sentimento se le alcune opere incantano gli osservatori.
Questa capacità di trasmettere la dolcezza è racchiusa in Klimt, si perché tutto sommato le sue opere non sono solo belle ed affascinanti, perché in loro c’è molto di più. Continua

1 2 3 4 37