Crea sito

Perchè Tesori di Cartapesta

Trovo un attimo per scrivere il mio personale parere sulla mostra “Tesori di Cartapesta”. Nel 2018 pensai ad una manifestazione che potesse coinvolgere anche i visitatori, il pensiero cadde sulla statuaria in cartapesta. Tali manufatti spesso passano inosservati, perché si da per scontata la loro conoscenza, invece questa mostra ha provato a dare un’altra visione, quella nascosta dell’arte. Perché anche in questo caso parliamo di arte. Dietro ad ogni opera c’è un maestro, una bottega, una lavorazione nobile ma allo stesso tempo complessa, c’è un valore sociale e non solo religioso. Posso garantire che di scontato in arte non c’è niente.

Questa idea si è materializzata, non era mai successo prima sotto questo punto di vista. In questa settimana ho voluto divulgare, come dico sempre, non studio per mettere fogli nel cassetto, ma per sensibilizzare ed educare al bello tanti. Per me è anche una missione, che con umiltà e tenacia porterò sempre avanti, anche quando sembrerà tutto impossibile.
Questo è stato “Tesori di Cartapesta”.

Concludo con le parole di un visitatore “la bellezza salverà il mondo”, non ci resta che provare.

error: Content is protected !!