Crea sito

Iconografia/Iconologia: L’agnello, simbolo cristologico.

Gesù Bambino che tocca il capo del’agnello, dato in dono da un pastore. Questo particolare, all’apparenza irrilevante, racchiude uno dei messaggi fondamentali della fede e da punto di vista artistico Lorenzo Lotto, nella sua Adorazione dei Pastori, lo riporta con grande abilità.

L’agnello è un simbolo cristologico, forse uno dei maggiori simboli legati alla figura del Cristo. L’arte lo elabora alla base delle parole pronunciate nella Bibbia.
Nell’Antico Testamento, nel Libro dell’Esodo, si narra che grazie al sangue dell’Agnello pasquale, Israele è preservato dal giudizio che colpirà l’Egitto, anche Isaia parla dell’agnello condotto al macello.

Nel Nuovo Testamento è riportato ciò che pronunciò san Giovanni Battista riferendosi al Cristo: “Ecco l’Agnello di Dio, ecco colui che toglie i peccati del mondo“. L’agnello è il simbolo di Cristo che allude al suo sacrificio per la salvezza dell’umanità.

error: Content is protected !!