Crea sito

VANDALISMO SUI BENI CULTURALI: PUNTARE SULLA DIVULGAZIONE

Ancora un atto vandalico nei confronti di un monumento storico, nel mirino dei vandali è finito lo stabile dell’ex Biblioteca di Via Roma, sarà un caso? Io presumo proprio di no! Scrivo questo perché da un po’ di tempo l’area adiacente allo stabile, luogo in cui sorgerà l’area commerciale, vive in uno stato di totale abbandono, carente anche delle apposite barriere che bloccano il passaggio, il prodotto di tale desolazione è giunto qualche notte fa, un bel foro sulla vetrata posteriore dell’edificio storico.

14289980_10211279675934806_2968099642648353062_o

Ma cosa sta succedendo a Latiano? Ovviamente non è l’unico luogo minacciato dal vandalismo, ad esempio se ci spostiamo di sera presso l’area dell’ex Convento dei Padri Domenicani, luogo che ospiterà un domani i Musei Civici, è possibile notare la stessa, se non identica, situazione.

14344754_10211279676254814_8856736811115688067_n

Dunque cosa bisogna fare? Attivare maggiore controllo sui cantieri ancora aperti, come l’area commerciale di Via Roma e l’ex Convento dei Domenicani, ma contemporaneamente cercare soluzioni mirate alla conservazione dei beni culturali presenti in paese, ovviamente non limitandosi solamente al solo recupero, ma favorendo la divulgazione nelle scuole, attraverso convegni e rassegne, del pensiero che vede i “Beni Culturali come simbolo di identità e storia”.

Domenico Ble

Resp. Cultura – PD Latiano

error: Content is protected !!