Crea sito

Mese: agosto 2016

La Maja desnuda di Francisco Goya

Francisco Goya possiamo considerarlo “pittore variegato”, non tanto per via della produzione, in quanto solo ed esclusivamente legata al disegno e alla pittura, ma per ben altro. Goya muore all’età di 82 anni e durante il corso della sua vita osserva eventi chiave della storia europea, ma il punto finale non è questo, sarebbe riduttivo, Continua

Arriva “18App”: il bonus per la cultura

Dal 15 settembre saranno oltre 574mila i neo diciottenni (coloro nati nel 1998) a poter usufruire del bonus cultura denominato “18App” ,ma nello specifico cos’è? Si tratta di un bonus di 500 € spendibile in tutti gli ambiti in cui la cultura si muove: dai musei, alle mostre, ai concerti, ai parchi naturali, ai libri; Continua

Segal e realtà all’ennesima potenza

George Segal attraverso i suoi calchi in gesso racconta l’America degli anni ’60, quella socità cosumistica e florida, ma individualista e solitaria. Continua

A Latiano c’è una macchia.

A Latiano (parlo della città in cui vivo ed opero) manca nelle nuove generazioni l’attenzione alla cultura, chiaramente non bisogna scagliare pietre, ma fare un semplice “mea culpa”, perché a Latiano, l’ambito culturale non ha ricevuto nel corso degli anni sempre una continua attenzione, ma è stato vittima degli alti e bassi. Un’altra cosa che Continua

Boccioni, pittore d’azione.

Un mio punto di vista su Umberto Boccioni, esponente di rilievo della pittura futurista, considerato fra i più grandi del XX secolo, Continua

La stella di Basquiat

di Domenico Ble. non dipinge mica per farsi una clientela o per essere osannato dalla critica, dipinge perché nei colori trova il megafono per raccontare la società che lo ricorda. Vivere a Brooklyn significa vivere nel mezzo del cuore cosmopolita newyorkese, con le varie etnie che condividono gioie e sapori, e che non sempre riescono a conciliarsi. Continua

1 2