Quando il potere si serve dell’arte

15 ottobre 2015 AntArtIco 0

di Domenico Ble. L’arte ha dato voce ad una miriade di cose, attraverso di essa parla l’interiorità, la cultura popolare, ogni singola sfaccettatura dell’uomo. Certamente l’arte ha reso grandi gli uomini, avere un buon artista a corte o per le mani era segno di grandezza, dava prestigio alla cerchia;

Francesco in una pittura fiamminga

15 ottobre 2015 AntArtIco 0

di Domenico Ble. In ambiente aspro e roccioso, differente solo a centro nello sfondo dove si intravede una città con alle spalle delle montagne, inserisce l’episodio mistico del santo.

Il seminatore uscì a seminare

13 ottobre 2015 AntArtIco 0

di Domenico Ble. Il pittore fiammingo Pieter Bruegel il Vecchio interpreta graficamente questo passo evangelico, all’impatto l’occhio dell’osservatore rimane subito affascinato dal paesaggio montano e marittimo posto in profondità, lo scorcio è significativo anche grazie prospettiva aerea che Bruegel utilizza

Conosci l’Avanguardia: Il Futurismo

10 ottobre 2015 AntArtIco 0

Apriamo questa nuova rubrica intitolata “Conosci l’Avanguardia”, questa rubrica sarà incentrata sull’illustrazione delle opere, la conoscenza dei protagonisti delle Avanguardie del ‘900. Iniziamo con il Futurismo, avanguardia italiana nata nel 1909 in seguito alla pubblicazione su Le Figaro del Manifesto Futurista redatto da Filippo Tommaso Marinetti, da qui la propagazione in tutti i campi culturali.

Scatti dalla Belle Epoque

10 ottobre 2015 AntArtIco 0

di Domenico Ble. Fu proprio il fotografo parigino nel 1874 ad ospitare nel suo studio parigino la prima mostra collettiva dei pittori Impressionisti, nonostate il disprezzo e lo scalpore della borghesia nei riguardi della nuova pittura egli scelse di contribuire al successo del sodalizio pittorico, ad esporre furono Monet, Degas, Sisley, Renoir, Cèzanne, Manet, questo evento artistico suonò come risposta al Salon che li aveva rifiutati con disprezzo.